Accedi16/24°

Rapina ad Arzo: arrestato il presunto autore

E' stato arrestato a Busto Arsizio un uomo sospettato di aver messo a segno la rapina avvenuta a Arzo il 26 luglio

Ieri è stato arrestato a Busto Arsizio, da parte di agenti del Commissariato di Busto Arsizio della polizia di Stato, un 38enne cittadino straniero residente in provincia di Varese. Lo confermano oggi il Ministero Pubblico e la polizia cantonale.

Il malvivente è sospettato di aver messo a segno la rapina avvenuta il 26.07.2012 a danno di una banca di Arzo, unitamente al 39enne cittadino straniero arrestato a Novazzano il 21.08.2012 e che si trova tutt'ora in carcere.

Il fermo è stato reso possibile dall'ottima collaborazione tra le autorità Italiane e la polizia cantonale.

L'inchiesta, condotta dai Commissariati di Chiasso e Lugano, è coordinata dal procuratore pubblico Nicola Respini. Vista la delicatezza dell'indagine in corso non saranno rilasciate per ora ulteriori informazioni.
joe | 12 ott 2012 18:25

Articoli suggeriti