Accedi13/23°

I Fichi d’India a Lugano

Stasera Bruno Arena e Massimiliano Cavallari portano in scena "Attori per caso" al Palacongressi

Bruno Arena e Massimiliano Cavallari, in arte i Fichi d’India nascono artisticamente nell’agosto del 1989 sulle spiagge di Palinuro, tra i fichi d’india, da cui lo spunto per il loro nome d’arte. Esordiscono nel 1989, per gioco al “Fuori Pasto”, locale di cabaret a Varese . Da allora inizia la loro ascesa: oltre ad innumerevoli serate nei locali di tutta Italia, partecipano ad innumerevoli trasmissioni televisive e radiofoniche.

E dopo 23 anni in scena, nel settembre 2012, sono ancora vincenti nella nuova edizione televisiva di “Colorado” dove oltre ai cult “Fermaaa a Colorado” o “Cotto e mangiato” anche i nuovi sketch confermano la loro comicità pura, da veri clowns.  Da questo mese ottobre li troviamo nei teatri italiani con il nuovo ed inedito spettacolo teatrale : “Attori per caso”. Stasera sono al Palacongressi di Lugano.
 
Nel nuovo ed inedito spettacolo dei Fichi d’India, tutto fatto di improvvisazione e colpi di scena, i due comici, tra sketch esilaranti, conquistano il pubblico con la loro comicità di gesti, mimica e toni esagerati. Non mancheranno gli ingredienti che hanno fatto innamorare di loro il grande pubblico e che rendono i loro spettacoli unici e divertenti, ma questa volta con una variabile inedita: lo spettacolo porterà il pubblico ad attraversare la quarta parete e vivere l’emozione di calcare il palcoscenico affiancando i due comici.

In “Attorni per caso” infatti, l’originale spettacolo dei Fichi d’India, il protagonista sarà il pubblico, che si vedrà catapultato, di volta in volta, in situazioni diverse ed esilaranti: da comparsa in un classico western, ad interprete di un giallo dalla trama intricata e, perché no, di una commedia romantica.
joe | 22 ott 2012 13:06