Accedi4/10°
Sfoglia la gallery

Valsolda: 21 anni di lavori, ma ce l'hanno fatta...

La galleria di 3,3 chilometri tra Cressogno e la dogana aperta al traffico. E costata 120 milioni di euro, anziché i 19 preventivati

Era ora. La galleria della Valsolda, tra Cressogno e la dogana di Gandria, viene aperta al traffico oggi a mezzogiorno.

Nel lontano 1979 - ricordiamo - vi sono state le prime riunioni per discutere del progetto. L’opera è stata progettata nel 1987. Il cantiere è stato aperto nel 1991. E oggi, dopo 21 anni di lavori per 3,3 chilometri di tunnel, finalmente è arrivato il giorno dell'inaugurazione.

La galleria è però costata 120 milioni di euro, anziché i 19 preventivati ed il cantiere è rimasto chiuso per ben 6 anni su 21.

"Esser riusciti in tutti questi anni a mantenere desto l’impegno per concludere l’opera - commenta soddisfatto Giuseppe Farina, sindaco di Valsolda, a Infoinsubria - è un bel risultato. Per la Valsolda questa galleria è estremamente importante. Ci sarà sicuramente molto meno inquinamento, molto meno rumore, maggiore possibilità di accogliere i turisti che amano l’arte e le bellezze dei nostri posti".

E ancora: "È un momento storico: un’epoca è finita e ne inizia un’altra, che ci permetterà di concentrarci sulla valorizzazione dei tesori paesaggistici e culturali che la Valsolda offre".
joe | 10 ott 2012 14:24

Articoli suggeriti
Sembra non essere ancora la volta buona. Previsti ulteriori ritardi causa materiale instabile che rischia di staccarsi dalla montagna
Per concludere l’ultimo tratto della variante della Valsolda, tra Lugano e Porlezza, mancano però i soldi: 400 mila euro