Accedi17/24°

La tavola rotonda di Rocco Cattaneo

Il neoeletto presidente del PLRT non perde tempo e invita i presidenti dei partiti di Governo ad un tavolo di discussione

Rocco Cattaneo non vuole perdere tempo. Il neoeletto presidente del PLRT vuole subito trovare un’intesa con le altre forze politiche sui temi attualmente in discussione e sul preventivo.

Con una lettera inviata ai presidenti dei partiti di Governo (Giuliano Bignasca, Saverio Lurati e Giovanni Jelmini) Cattaneo li invita a sedersi al tavolo per discutere di misure che siano condivise. L’invito è esteso anche ai capigruppo sempre dei partiti di Governo.

I temi più scottanti sono quelli delle finanze pubbliche, la fiscalità, la formazione e l’occupazione. Questo quanto si legge sulla nota stampa inviata dal partito.

“Attualmente il nostro Cantone vive una situazione economica delicata: una disoccupazione preoccupante, un diffuso senso di insicurezza e altri problemi che necessitano una concertazione fra le forze politiche” si legge nella lettera.

Cattaneo invita tutti a sedersi al tavolo di discussione: “Alla luce del preventivo, con le relative prospettive finanziarie, e dei dossier attualmente sul tavolo, quale nuovo presidente del PLR vi propongo di incontrarci per valutare la disponibilità a perseguire misure condivise da realizzarsi entro la fine della legislatura su temi rilevanti quali ad esempio le finanze pubbliche, la fiscalità, la formazione e l'occupazione. L'invito è indirizzato ai Presidenti e ai Capigruppo dei partiti di Governo, in una seconda fase potrà essere esteso agli altri partiti presenti in Gran Consiglio”.

La lettera si conclude con: “Vi chiedo quindi la disponibilità ad incontrarci venerdì 19 ottobre 2012 alle ore 16.30. Il luogo verrà definito prossimamente . Al termine dell'incontro potremo organizzare una cena in comune. Vi ringrazio dell’attenzione e attendo fiducioso un vostro riscontro”.
minols | 26 set 2012 14:50

Articoli suggeriti
Nove domande ai tre candidati alla presidenza del PLRT. Domani ci sarà l'elezione. Domande per scoprire il politico ma anche l'uomo
Il partito liberale ha scelto il successore di Walter Gianora al Mercato Coperto di Mendrisio
Presentato ieri sera a Lugano l'ufficio presidenziale di Rocco Cattaneo. Assente Giorgio Giudici