Accedi5/11°

Violenza sessuale nel Luganese: due arresti

La vittima del probabile stupro sarebbe una 20enne del Luganese, risvegliatasi nuda nel suo appartamento

Un grave episodio sarebbe accaduto giovedì notte nel Luganese.

Si parla di una presunta violenza sessuale. Vittima una giovane ragazza del Luganese, una 20enne, che sarebbe stata struprata e in seguito si sarebbe risvegliata, nuda, nel suo appartamento.

I fatti sono ancora da chiarire, gli inquirenti non forniscono dettagli, ma è in corso un’indagine per capire se la giovane effettivamente abbia subito violenza o meno.

La vicenda ha ancora molti lati oscuri, ma secondo nostre informazioni i due presunti autori della violenza sessuale sarebbero stati arrestati.
Adele | 22 set 2012 22:33

Articoli suggeriti
Due uomini, un ventenne e un trentenne, avrebbero violentano una ventenne. Il giudice ha confermato il loro arresto