Accedi13/24°

Berger al posto di Erba

Emanuele Berger è il nuovo "grande capo" della scuola ticinese. Lo ha nominato il Governo. Entrerà in carica il 1° gennaio 2013

Si chiama Emanuele Berger. E' il nuovo capo della Divisione della scuola e coordinatore del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport. Lo ha nominato oggi il Consiglio di Stato.
 
Emanuele Berger, 45 anni, riveste attualmente la funzione di capo dell’Ufficio dell’innovazione e dello sviluppo della qualità all’interno della Divisione della formazione professionale del DECS. Domiciliato a Tenero-Contra, attinente di Wattenwil e Minusio, coniugato e padre di due figlie, opera da venti anni all’interno del sistema educativo ticinese dove ha svolto diversi ruoli sia in ambito dipartimentale sia all’interno della SUPSI (docente di sostegno pedagogico, formatore presso l’Istituto di abilitazione e aggiornamento, direttore dell’Ufficio studi e ricerche, responsabile del Centro innovazione e ricerca sui sistemi educativi). Entrerà in carica il 1° gennaio 2013.
 
Il Consiglio di Stato, con una nota stampa, "coglie l’occasione per ringraziare il Direttore uscente, Diego Erba la cui dedizione al mondo scolastico ticinese è stata encomiabile nel suo lungo e fruttuoso operato in seno all’Amministrazione cantonale".
joe | 22 ago 2012 16:34