Accedi13/24°

Arrestato il rapinatore della Raiffeisen di Arzo

È un 39enne residente in provincia di Varese e con precedenti in Italia. Sarebbe autore di altri reati in Ticino

Sarebbe stato catturato l’autore della rapina alla Raiffeisen di Arzo dello scorso 26 luglio. Il Ministero pubblico infatti comunica che è stato arrestato un 39enne cittadino straniero residente in provincia di Varese. Assieme ad altri complici sarebbe l’autore della rapina e di altri atti criminali avvenuti negli ultimi tempi.

“La sua identificazione è stata resa possibile grazie alla minuziosa indagine degli agenti della Polizia giudiziaria dei Commissariati di Chiasso e di Lugano. Il 39enne, con pesanti e specifici precedenti in Italia, è stato fermato ieri poco dopo le 12 dalle Guardie di confine al valico di Ligornetto mentre cercava di entrare in Ticino in sella ad una moto di grossa cilindrata” si legge nel comunicato stampa.

Il malvivente è stato consegnato alla polizia cantonale e attualmente sono in corso accertamenti e verifiche in collaborazione con gli inquirenti italiani. L'inchiesta, condotta dai Commissariati di Chiasso e Lugano, è coordinata dal Procuratore pubblico Nicola Respini. Vista la delicatezza dell'indagine in corso non saranno rilasciate per ora ulteriori informazioni.
minols | 23 ago 2012 10:28