Accedi17/25°

ARL: cambiano linee e orari

A causa del PVOP dal 1° settembre le Autolinee Regionali Luganesi (ARL) approntano importanti modifiche alle linee e agli orari

Dal 1° settembre le Autolinee Regionali Luganesi (ARL) approntano importanti modifiche alle linee e agli orari. Cinque in particolare i cambiamenti nella rete cittadina e periferica.

Il fermento viario innescato dall'apertura della galleria Vedeggio-Cassarate e dalle relative disposizioni del Piano viario del polo luganese ha imposto importanti modifiche non solo alla circolazione privata. Bus, mezzi di soccorso e taxi hanno dovuto rivedere percorsi e strade, sensi unici e precedenze. Non fanno, dunque, eccezione le Autolinee Regionali Luganesi (ARL) che hanno predisposto con il prossimo 1° settembre, in anticipo rispetto alla preventivata data del 9 dicembre, la riorganizzazione delle linee e i relativi cambiamenti d'orario. Una decisione atta a evitare antipatici ritardi e problemi con le diverse coincidenze.

La decisione di anticipare la riorganizzazione da parte delle ARL si concretizza nella chiara volontà di offrire all'utenza una sempre più elastica rete di trasporto pubblico. Essa peraltro va a coincidere con un doppio e delicato momento di fine estate quale, da una parte, l'inizio del nuovo anno scolastico e, dall'altra, l'introduzione della nuova Tariffa Integrata Arcobaleno (TIA).

Cinque, in particolare, i maggiori cambiamenti illustrati dal direttore Curzio Bernasconi. In primo luogo, le ARL hanno previsto di rivedere i collegamenti fra Tesserete e Sonvico (Villa Luganese). Le due attuali linee (458 e 459) saranno raggruppate nella 461 Tesserete-Lugano-Villa Luganese. Una nuova linea che consentirà di collegare le due sponde del Cassarate, da Tesserete a Sonvico e Villa Luganese, con cadenze orarie regolari di trenta minuti. La 461 peraltro, e qui veniamo al secondo importante cambiamento, non transiterà più dall'Autosilo di via Balestra, ma troverà una nuova fermata alla centralissima Pensilina Botta.

Modifiche studiate e concepite, come detto, per agevolare l'utenza e in parte, come l'eliminazione della linea 633 Lugano-Trevano-Tesserete, imposte dall'Ufficio Federale dei Trasporti e dalla Sezione della Mobilità del Cantone Ticino. Un terzo cambiamento a cui si contrappone l'ampliamento dell'orario della linea 441 Lugano-Canobbio-Lamone, che sarà completato, dal lunedì al venerdì, con una cadenza semioraria su tutto l'arco della giornata.
 
Le Autolinee Regionali Luganesi rafforzano, quindi, tratte fra le più utilizzate e consentono agli utenti spostamenti celeri e di facile utilizzo. In questo senso, al fine di completare l'offerta, il nuovo orario consentirà coincidenze tra le diverse linee delle ARL e delle altre aziende di trasporto tanto cittadine quanto maggiormente periferiche.

Linee e stazioni di fermata, secondo il nuovo orario, sono indicate in modo chiaro nel sito internet www.arlsa.ch. Qui si potranno trovare tutti gli orari, così come saranno reperibili su tutti i bus delle ARL e nei diversi punti vendita. Clientela che avrà infine possibilità di raccogliere maggiori e ulteriori informazioni direttamente all'ufficio vendita ARL di Viganello, a disposizione negli orari d'ufficio al numero telefonico 091 973 31 31.
joe | 22 ago 2012 11:21