Accedi16/24°
Sfoglia la gallery

"Strano il comportamento della mucca"

Una mucca è finita in una piscina privata a Bellinzona. Forse è stata spaventata da cani senza guinzaglio. Parla il proprietario

Curioso episodio che ha visto coinvolta una mucca ieri sera a Bellinzona. In Via Comacini infatti l'animale è finito dentro la piscina di un'abitazione. Lo comunica la SPAB.

Comprensibile il nervosismo dell'animale per il quale si è dovuto ricorrere ad un'iniezione mentre veniva rinchiuso nella speciale imbracatura di sollevamento in dotazione alla Società Protezione Animali di Bellinzona, coadiuvata dai pompieri della Capitale.

La manza é poi stata portata nel pascolo con il Barry Trailer ed ha raggiunto la mandria calmandosi. L'operazione si é conclusa a notte inoltrata.

Il proprietario: "Non è normale"

Intanto però rimane da chiarire come mai una mucca si avventuri fino ai bordi di una piscina. Ci ha scritto il proprietario dell'animale, Romano Reboldi, che vuole puntualizzare alcuni aspetti della vicenda: " Sono il proprietario della mucca e vorrei fare una precisazione. Le mucche al pascolo sono sempre provviste di acqua fresca e foraggio. Sono passato verso le 19 a fare il mio solito controllo e le mucche erano tranquille e tutte nel recinto. Non è vero che l'intervento è durato tutta la notte, ma prima di mezzanotte la mucca era rientrata al pascolo con il gruppo. Non è normale che la mucca si sia comportata così, scavalcando tre recinzioni prima di finire in piscina. Si vede che è stata spaventata o caricata da animali (cani non al guinzaglio?)! Non è la prima volta che trovo aperto il recinto a causa dei padroni maleducati di cani senza guinzaglio a passeggio nella proprietà da me gestita. Sto valutando l'ipotesi di sporgere denuncia contro ignoti. Vi dovevo questa mia spiegazione".

MM

minols | 6 ago 2012 10:27