Accedi11/23°
Sfoglia la gallery

Maroggia: casa in fiamme

Le fiamme hanno interessato il terzo piano e il tetto, e si sono propagate in modo rapido e violento. In salvo i due inquilini

Un violento incendio è divampato attorno alle 5.30 al terzo piano di una casa in via alle cantine a Maroggia. Particolarmente impegnativo l’intervento dei pompieri di Melide, supportati dai colleghi del centro di soccorso di Lugano, sul posto con oltre venti militi e nove veicoli.

Le fiamme hanno interessato il terzo piano e il tetto, e si sono propagate in modo rapido e violento. Le due persone che si trovavano nell’abitazione hanno potuto mettersi in salvo per tempo. Il fumo ha parzialmente invaso anche l’autostrada vicina e le operazioni di spegnimento si sono protratte per oltre due ore.

I danni allo stabile sono ingenti e per ora non sono note le cause del sinistro. Spetterà alla polizia scientifica ricostruire la dinamica dell’accaduto.
Adele | 21 lug 2012 11:48