Accedi13/24°
Sfoglia la gallery

Mendrisio: fiamme alla Coop

Questa notte un incendio si è sviluppato all'interno del supermercato. Danni ingenti e strada bloccata

I pompieri di Mendrisio sono stati allarmati mercoledì mattina, attorno all'1 e 30, per un incendio all’interno di un supermarket situato in via Stefano Franscini. Lo riferisce Rescue Media.

Immediatamente sul posto si sono portati una quindicina di militi con cinque veicoli che sono penetrati, muniti degli speciali apparecchi per la protezione della respirazione, nel negozio completamente invaso dal fumo acre che ha reso difficile le operazioni di spegnimento delle fiamme.

La Polizia Cantonale, in collaborazione con la Comunale del borgo, ha subito provveduto a chiudere completamente alla circolazione il tratto di strada interessato dal sinistro, alfine di agevolare il lavoro dei pompieri. A titolo precauzionale sul posto sono anche intervenuti i sanitari del SAM con un’ambulanza ed il veicolo comando ma, stando alle informazioni in nostro possesso, nessuno avrebbe riportato conseguenze fisiche.
 
Una volta domato il rogo i pompieri hanno provveduto a liberare lo stabile dal fumo. Sempre in base alle prime informazioni raccolte i danni causati dall’incendio sarebbero ingenti Al momento non sono note le cause dell’incendio, ma una delle ipotesi attribuirebbe il rogo ad un cortocircuito delle casse. Sarà compito degli esperti della Scientifica ricostruire l’accaduto.

Luca Corti, portavoce di Coop, precisa che al momento la Polizia scientifica sta effettuando i rilievi del caso. I danni riportati sono ingenti. La filiale al momento è chiusa e il personale è stato impiegato in una decina di altre filiali.


 

Adele | 11 lug 2012 11:56