Accedi11/23°

Esercenti addormentati, si cerca un trans in Italia

Lele Delcò e Giuseppe Francetti, sedati e derubati, potrebbero non essere le uniche vittime delle rapine

Sarebbero una misteriosa bionda sulla ventina ed un transessuale sulla cinquantina i presunti autori delle due rapine tra fine giugno e inizio luglio ai danni del re dei grotti Lele Delcò e di quello dei night Giuseppe Francetti derubati dopo essere stati sedati. Rapine avvenute a Bellinzona negli scorsi giorni.

Ne sono convinti gli inquirenti ticinesi che hanno concentrato le ricerche dei due  in Italia. Della ragazza, si legge sul CdT,  si sa al momento poco, l'uomo invece è un personaggio ben noto alla giustizia svizzera per i suoi precedenti penali.
 
E Delcò e Francetti potrebbe non essere le uniche vittime dei due rapinatori. Vi è infatti la possibilità che con le stesse modalità abbiano commesso altre rapine finora mai denunciate dalle vittime che non hanno parlato per tenere nascoste le proprie inclinazioni sessuali.
minols | 10 lug 2012 08:56

Articoli suggeriti
Intervistato in esclusiva per ticinonews una persona che conosce entrambi i presunti malviventi protagonisti dell'episodio Francetti-Delcò
Molto conosciuto nel Bellinzonese il transessuale che, insieme alla finta bionda, ha sedato e rapinato Delcò e Francetti