Accedi17/24°

Oltre 60 milioni per il Gottardo

Nell'ambito della nuova politica regionale, la Confederazione promuoverà la regione del San Gottardo a suon di milioni

Nell'ambito della nuova politica regionale, la Confederazione promuoverà la regione del San Gottardo a suon di milioni. Il ministro dell'economia Johann Schneider-Ammann ha firmato la convenzione intesa a sviluppare economicamente i territori interessati dei cantoni Ticino, Grigioni, Vallese e Uri.

Il programma San Gottardo 2012-2015 prevede l'attribuzione di poco più di dieci milioni di franchi, sotto forma di contributi a fondo perso, e di 52,4 milioni di mutui. I Cantoni interessati dovranno partecipare almeno in parte uguale al finanziamento dei vari progetti, che si concentreranno essenzialmente sul turismo.

Gli interventi saranno finalizzati in modo prioritario a incrementare il valore aggiunto, creare strutture e assetti organizzativi, estesi oltre i confini cantonali, e a rafforzare l'identità regionale e l'imprenditoria. Ticino, Grigioni, Vallese e Uri assumeranno la responsabilità di questa regione, al di là delle barriere geografiche, politiche, linguistiche e culturali.

I primi risultati tangibili di questo sviluppo regionale saranno presentati in occasione dell'esposizione universale, che si terrà a Milano nel 2015.
joe | 18 giu 2012 17:16