Accedi5/11°

Prostitute: obbligo di visite mediche?

La nuova legge potrebbe contemplare anche altre novità in ambito igienico, come avere una doccia all'interno dei locali

In futuro le prostitute potrebbero essere obbligate a sottostare a controlli sanitari con regolarità. Secondo quanto riporta il CdT, la nuova legge sulla prostituzione vorrebbe introdurre questo obbligo.

Attualmente l’articolo 4 dell’attuale regolamentazione non impone questa procedura, ma si limita  a concedere una visita gratuita dal momento che la ragazza, o il ragazzo, si annunciano alle autorità.

Oltre alle visite mediche, che potrebbero essere a cadenza semestrale o annuale, saranno regolamentate anche altri aspetti, quali l’obbligo di avere una doccia , il cambio delle lenzuola dopo ogni “prestazione” e via dicendo.
minols | 18 giu 2012 10:34