Accedi4/10°
Sfoglia la gallery

L'Habana 'deve chiudere'

Continua la guerra aperta alla movida. Lo chiedono con una petizione inviata al Municipio di Bellinzona gli inquilini dello stabile

Guerra alla movida: si apre un nuovo capitolo! Scommettiamo che il prossimo locale che chiuderà a Bellinzona sarà la discoteca Habana Club di via Franco Zorzi? Anche stavolta a reclamare sono i vicini. Che come scrive il CdT, con una petizione inviata al Municipio della capitale, chiedono la chiusura immediata - e per sempre - della discoteca e della roulotte che vende bibite e panini situata appena fuori dal club.
 
La palla passa ora nel campo del Municipio di Bellinzona. Va comunque detto che il destino del locale è tutt'altro che segnato, visto che questa è ormai l'ennesima richiesta in questo senso degli abitanti della zona. E che in passato sono sempre cadute nel vuoto. Ma a Bellinzona i tempi sono cambiati. E la tolleranza dei cittadini ai rumori della movida è ormai un lontano ricordo.
 
I firmatari sostengono che la presenza di una discoteca in quella zona sarebbe contraria a quanto previsto dal piano regolatore in quanto area prevalentemente abitativa. Gli aspetti problematici sarebbero molteplici. E andrebbero dall'occupazione di suolo e parcheggi privati, ai rumori molesti, alla mancanza di sicurezza a causa del sovraffolamento del locale notturno.
joe | 15 giu 2012 15:22

Articoli suggeriti
Sono stati rilasciati ieri quattro dei cinque giovani arrestati il 22 novembre. Resta in carcere il giovane che ha accoltellato il 28enne del bellinzonese
È stato scarcerato il 24enne mesolcinese arrestato il 22 novembre. Il giovane aveva accoltellato un 28enne all'interno del locale bellinzonese
Il 25enne di Grono sconterà una condanna per tentato omicidio intenzionale per dolo eventuale in regime di semilibertà
È successo sabato sera a Bellinzona fuori dalla discoteca Habana Disco Club. Non si sa se l'arma fosse carica o meno