Accedi4/10°
Sfoglia la gallery

Ascona: scontro sulla cantonale

Due veicoli immatricolati in Ticino si sono scontrati frontalemente dopo la galleria del Cantonaccio

Si è fortunatamente risolto con soli danni materiali, l’incidente avvenuto lunedì mattina, attorno alle 7:15, sulla strada cantonale che da Ascona conduce a Brissago, in territorio di Moscia, 300 metri dopo la galleria del Cantonaccio. Lo comunica Rescue Media.

L’esatta dinamica è al vaglio della Polizia Cantonale ma, stando alle prime informazioni raccolte, sembrerebbe che il conducente di una Mitsubishi, che circolava in direzione di Brissago, per motivi da stabilire, abbia perso il controllo del veicolo invadendo la corsia di contromano e scontrandosi frontalmente con una BMW. Entrambe le vetture immatricolate in Ticino.

Come detto gli occupanti dei due veicoli sono usciti illesi dal sinistro. Sul posto sono intervenuti, oltre agli agenti del reparto mobile del Sopraceneri della Polizia Cantonale, anche i pompieri di Locarno con 10 uomini e 4 veicoli per recuperare i liquidi fuoriusciti dai veicoli accidentati. Il traffico è rimasto perturbato per circa un’ora e regolato a senso alternato.
minols | 11 giu 2012 09:02