Accedi-1/7°

Lumino: tensione tra grotto e postribolo

Da una parte si denunciano gli schiamazzi del postribolo, dall'altra gli insulti ai clienti delle "lucciole"

La convivenza a Lumino tra locale a luci rosse e grotto, in zona Bassa, è sempre più difficile. Qualche giorno fa il gerente del grotto aveva anche denunciato una serie di atti vandalici.

Ma perché questa convivenza tra i due locali appare così difficile? Da una parte i gerenti del Lumino’s, il postribolo, che lamentano continue provocazioni verbali e non, verso i loro clienti.

Dall’altra il gerente del Grotto Bassa, il quale denuncia gli schiamazzi serali e notturni dei frequentatori del locale a luci rosse come pure atti di vandalismo.

Una situazione che si protrae da oltre un anno e che ha raggiunto livelli preoccupanti, tanto che il Municipio, che si trova nel mezzo tra i due litiganti, come ha scritto il CdT, ha deciso di affidare ad un legale esterno per far chiarezza sulla situazione dei due locali.
joe | 5 giu 2012 10:14

Articoli suggeriti
Il proprietario Franzi Carlo: "Ho diversi sospetti, che ho già segnalato alla polizia". Denuncia contro ignoti. Inchiesta aperta
Chiudono i battenti anche La Rosa Nera e il Bosco. Intanto sarebbe finita in manette la vittima dell'accoltellamento di Bissone