Accedi11/23°

Il Consorzio Condotte-Cossi replica ai sindacati

Ritiene lesivo dell'immagine delle imprese il comunitato stampa diffuso da Unia e Ocst

Non si è fatta attendere la replica del Consorzio Condotte-Cossi che esprime stupore e perplessità  nel leggere i contenuti del comunicato stampa diffuso in data odierna dai sindacati OCST e Unia.

Il Consorzio non comprende, citiamo, le argomentazioni che portano i sindacati a denunciare “una situazione di inusitata anomalia nel cantiere AlpTransit del Monte Ceneri”, con un testo privo di contestazioni specifiche - si legge ancora nella nota - e ricco, al contrario, di allusioni assolutamente generiche e quindi indecifrabili.

E aggiunge: il Consorzio Condotte-Cossi lavora ormai nel cantiere del Ceneri da due anni, rispettando tutte le leggi in materia di lavoro, ambiente e sicurezza, così come verificato dai puntuali controlli effettuati dalle autorità ad essi preposte. Ritiene dunque il comunicato stampa in questione assolutamente pretestuoso e lesivo dell’immagine delle imprese che ne fanno parte.
eleonora | 15 mag 2012 20:41