Accedi13/22°
Sfoglia la gallery

Sadis visita Preonzo

La direttrice del DFE ha effettuato un sopralluogo nelle vicinanze della frana. Presto un incontro con gli imprenditori della zona

Il Valegion, la montagna sopra Preonzo, è franato a valle la scorsa notte. A valle sono precipitati circa 300'000 metri cubi di roccia. E non sono esclusi nuovi scoscendimenti.

Oggi la direttrice del Dipartimento delle finanze e dell’economia Laura Sadis ha effettuato un sopralluogo nelle vicinanze della frana allo scopo non solo di sincerarsi di persona della situazione dopo gli scoscendimenti avvenuti nelle ultime ore, ma soprattutto di ringraziare i tecnici che da anni lavorano al monitoraggio e al contenimento della frana e testimoniare la propria vicinanza ad autorità, cittadini e imprenditori del luogo.
 
È infine stato convenuto che, non appena sarà possibile fornire nuove informazioni dal profilo tecnico, si svolgerà un incontro tra autorità comunali, aziende e autorità cantonali, in modo che quest’ultime possano fornire il giusto accompagnamento alle attività imprenditoriali della zona.
joe | 15 mag 2012 18:08

Articoli suggeriti
Scoscendimenti regolari e di grandi dimensioni fra le 2 e le 5. Guarda il video della frana mentre stava scendendo. Guarda le foto
La frana si è staccata in più fasi in un lasso di tempo compreso tra l'1.45 e le 06.30. Nuovi scoscendimenti sono però possibili in giornata
Il racconto del sindaco di Preonzo Fabio Pasinetti: "Vedere tutta quella massa in movimento che scendeva..."