Accedi17/25°

Carona con Lugano: c'è l'ok

La decisione del Governo avviene dopo la decisione del Tribunale Amministrativo di respingere due ricorsi

Il Governo ha approvato il messaggio concernente l’aggregazione di Carona con Lugano, aggiuntivo a quello sottoposto al Gran Consiglio il 25 gennaio scorso riguardante l’aggregazione dei Comuni di Bogno, Cadro, Certara, Cimadera, Lugano, Sonvico e Valcolla in un unico Comune denominato Lugano.

La decisione avviene all’indomani della decisione del Tribunale amministrativo di respingere due ricorsi, con i quali un cittadino attivo
a Carona e delegato del Gruppo politico Carona indipendente aveva sollevato presunte irregolarità nello svolgimento della votazione consultiva dell’11 marzo 2012 a Carona.

Il messaggio, in caso di adesione da parte del Gran Consiglio, dovrebbe portare ad un ulteriore importante passo di consolidamento della nuova Lugano, la cui costituzione degli organi politici è stata fissata dal Governo per il 14 di aprile 2013.
joe | 15 mag 2012 15:57