Accedi13/24°

Un grattacielo a Chiasso?

Il gruppo edile Porr Suisse AG, è interressato a costruire la "torre" di cento metri in Via Comacini

Per il prospettato grattacialo di Chiasso ora c’è un altro interessato. Secondo quanto riporta il Corriere del Ticino, sarebbe il gruppo Porr Suisse AG, filiale elvetica di un gruppo edile con sede in Austria.

L’edificio, alto 100 metri, dovrebbe sorgere in Via Comacini su quattro fondi, due del Comune e due privati.
Il Municipio è cauto, viste le due precedenti esperienze che non sono andate a buon fine, quelle della Swiss Easy di Ginevra e quello legato ad un’impresa di Mogliano Veneto.

L’opera avrebbe un costo di 100 milioni e prevede la costruzione di un palazzo di trenta piani destinato ad ospitare un albergo, uffici, spazi wellness e appartamenti di lusso.
joe | 14 mag 2012 10:34