Accedi17/24°
Sfoglia la galleryGuarda il video

Mendrisio: impressionante incidente sull'A2

Un camion ha schiacciato una vettura con targhe germaniche. Tre le persone coinvolte, ma nessuno avrebbe riportato ferite gravi

Impressionante incidente oggi poco dopo le 15.00 in prossimità dell'uscita di Mendrisio in direzione sud. Coinvolti: un camion e una vettura. Un 66enne residente in Germania stava circolando alla guida di una vettura in direzione sud. Mentre si trovava in corsia di sorpasso, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, ha sbandato sulla destra urtando un autocarro che circolava regolarmente sulla sua corsia di marcia. In seguito dell'urto l'autoarticolato si è spostato sulla sinistra terminando la sua corsa contro il guidovia centrale.

Alla guida dell'autocarro un 61enne della provincia di Como. La vettura, nell'urto, è rimasta incastrata tra l'autoarticolato e il guidovia centrale.

Sul posto il SAM ha soccorso e trasportato il conducente della vettura e la passeggera, una 60enne anche lei residente in Germania, all'Ospedale.

A detta dei medici i due non dovrebbero aver riportato ferite gravi.

Sono inoltre intervenuti i pompieri di Mendrisio, con dieci uomini e cinque veicoli, e i pompieri di Lugano, con otto uomini e cinque veicoli.

Traffico paralizzato

La A2 è stata chiusa in direzione sud per oltre un’ora mentre in direzione nord il traffico è stato incanalato su di una sola corsia di scorrimento, questo per agevolare l’intervento dei soccorsi sui due lati. In entrambi le direzioni si sono subito formate lunghissime colonne che hanno in breve tempo paralizzato la circolazione tra Lugano e Chiasso.
Adele | 9 mag 2012 23:22