Accedi13/22°

Le Bahamas... a Lugano

Sabato la responsabile dell’Ente Turistico delle Bahamas sarà presso Hotelplan. Concorso: in palio un viaggio di 5'000 franchi

Con l’arrivo delle vacanze estive si profilano le tendenze delle destinazioni di viaggio più richieste da parte della clientela ticinese. Una delle mete più gettonate è sicuramente gli Stati Uniti, forte delle molteplici possibilità di itinerari e del cambio favorevole dollaro-franco svizzero.

I viaggi che più affascinano sono sicuramente i tour per la visita ai grandi e maestosi parchi, le grandi città, i soggiorni in Florida, gli itinerari alla scoperta del leggendario West e, meta imperdibile per famiglie con bambini, Orlando, il vero paradiso dei parchi di divertimento.

Gli USA sono anche la destinazione ideale per gli amanti dei viaggi in libertà e le filiali Hotelplan di Lugano hanno voluto coinvolgere in questa giornata di porte aperte il Club Harley Davidson Ticino, che esporrà per l’intera giornata due splendide moto Harley sul piazzale antistante l’agenzia di Via Peri.

 

L’evento annovera quale ospite d’onore anche l’Ente Turistico delle Bahamas, una destinazione in forte crescita in Svizzera negli ultimi anni, grazie anche alla possibilità di abbinarla a viaggi negli Stati Uniti. L’arcipelago delle Bahamas, composto da circa settecento isole coralline di cui solo una trentina abitate, è situato al largo della Florida, a cavallo del Tropico del Cancro. Le sterminate, candide spiagge, il mare cristallino e i resorts di ottima qualità rendono queste isole il luogo ideale per soggiorni balneari. Manola Fresta, responsabile dell’Ente Turistico delle Bahamas, sarà presente all’evento per meglio illustrare agli interessati queste isole di rara bellezza.

 

A tutti coloro che visiteranno la filiale Hotelplan in Via Peri sabato, 28 aprile, dalle 10.30 alle 16.00 verrà offerto un rinfresco e verrà data la possibilità di partecipare a un concorso che mette in palio diversi premi, uno su tutti un soggiorno di 7 notti alle Bahamas del valore di 5'000 franchi.

joe | 25 apr 2012 17:56