Accedi-1/7°

Polizia in Collegiata: blitz fallito

Da settimane la polizia pianificava di fermare chi distribuiva i volantini del finto bambino malato. Fermate le persone sbagliate

Di ieri la notizia che domenica mattina, sul sagrato della chiesa Collegiata di Bellinzona, due uomini sono stati allontanati dalla polizia in quanto sospettati di aver distribuito dei volantini con i quali si chiedeva un aiuto economico per un fantomatico bambino rumeno di due anni affetto da leucemia.Clicca per saperne di più.

Oggi il Corriere del Ticino on-line precisa che l’operazione di polizia era prevista da parecchi giorni in quanto da un po’ di tempo all’entrata della chiesa venivano distribuiti questi volantini. Ieri mattina però qualcuno ha telefonato alla polizia ed ha indicato due persone quali responsabili di questo “volantinaggio”. I due però sono risultati estranei ai fatti e i veri colpevoli non sono stati acciuffati.

Un malinteso che è scaturito forse dall’esasperazione dei fedeli confrontati da settimane con questo tipo di atteggiamento.
joe | 24 apr 2012 12:46