Accedi0/8°

E' giornata di slowUp

Domenica senz'auto. Chiusi 50 km al traffico tra Locarno e Bellinzona dalle 10 alle 17

Pattini, bici o più semplicemente le proprie gambe. Oggi per qualche ora la popolazione sarà obbligata a poter percorrere un circuito di circa 50km solo con questi mezzi. Auto parcheggiate dunque, e possibili rallentamenti anche al di fuori della tratta scelta.

Giornata dello slowUp dunque, con un tragitto selezionato tra Locarno e Bellinzona, chiuso al traffico dalle 10 alle 17.

"Il segreto di slowUp è tanto semplice", scrivono sul sito ufficiale, "basta prendere 30km di strade in un paesaggio attrattivo, chiuderle al traffico e occuparsi di pianificare un programma di animazione lungo il percorso. Il risultato è una festa diversa da tutte le altre: giovani e anziani, famiglie e single, sportivi e sedentari, tutti assaporano la gioiosa atmosfera di un ambiente senz’auto."

I percorsi slowUp sono per lo più in pianura, alla portata di tutti quindi. Il ritmo e la distanza possono essere scelti autonomamente. Per il viaggio di andata e ritorno sono da prediligere il movimento fisico o i mezzi di trasporto pubblici. La partecipazione è gratuita.

Il successo dello slowUp nel corso degli anni è stato notevole, e anche il 2012 probabilmente non sarà da meno, tempo permettendo.

Per ulteriori info: www.slowup.ch

Adele | 22 apr 2012 09:55

Articoli suggeriti
Nuovo record di partecipazione con ben oltre 15'000 partecipanti dopo il già notevole risultato dello scorso anno (furono 10'000)