Accedi17/25°

Ubs: the day after

In un'intervista al Tages Anzeiger, il Ceo della banca, Sergio Ermotti, spiega quali scelte abbiano portato al ridimensionamento dell'Investment banking

Dopo la conferma da parte dell'istituto di voler ridimensionare l'Investment banking con il conseguente licenziamento di oltre 9'500 posizioni, Ubs da un lato ha visto le sue azioni schizzare alle stelle, dall'altro ha creato un lieve senso di sconforto e sconcerto alla piazza finanziaria..

In un'intervista del TagesAnzeiger, il Ceo dell'istituto, Sergio Ermotti...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 31 ott 2012 11:35