Accedi14/25°

La Bns investe in Nokia

Secondo la stampa finlandese il nostro istituto centrale starebbe investendo 330 milioni di euro sul mercato finlandese

Per Nokia i tempi d'oro sono ormai alle spalle. L'azienda finlandese produttrice di telefoni cellulari, una volta sulla cresta dell'onda, con l'avvento degli smartphone, non è riuscita a competere con le tecnologie di Apple e Samsung. Eppure, nonostante l'evidente recessione, a credere ancora nella scandinava è la Banca nazionale svizzera che starebbe investendo su di lei molto denaro in azioni.

Come riporta Finews.ch, il giornale finlandese "Helsingin Sanomat" parlerebbe di un impegno fino a 330 milioni...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 12 ott 2012 11:40