Accedi13/22°

Adoboli era in linea con la politica della banca

Secondo la difesa il giovane trader avrebbe sì effettuato operazioni illecite, ma la cultura della banca puntava solo a lucrare

Il processo di all'ex trader londinese di Ubs, Kweku Adoboli, entra sempre pù nel vivo. Ieri l'avvocato del giovane imputato avrebbe esposto, nella sua arringa, che il comportamento dell'assistito sarebbe pienamente rientrato nella cultura della banca, ovvero di soprassedere ad alcuni limiti e regole purché si riuscisse a lucrare.

Secondo quanto racconta Bloomberg News...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 21 set 2012 09:45