Accedi11/23°

Lehman Brothers, quattro anni dopo

Il 15 settembre 2008 crollava il quarto istituto statunitense. Come sostiene il quotidiano tedesco Handelsblatt, nessun colpevole

Nessuno se lo sarebbe aspettato, ma esattamente 4 anni fa, il mondo dell'economia e della finanza non sarebbe stato più lo stesso. Era il 15 settembre del 2008 quando uno dei principali colossi bancari degli Stati Uniti, Lehman Brothers, affondava come il Titanic in una voragine da 600 miliardi di dollari da lui stesso creata.

In quella data, ormai divenuta simbolica, esplose una crisi, da tempo latente, paragonabile solo a quella del 1929 e...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 14 set 2012 15:54