Accedi17/25°

104 milioni di dollari: il prezzo di una spia

Il fisco americano premia il whistleblower Bradley Birkenfeld con 104 milioni di dollari per aver rivelato l'operato di alcuni bachieri Ubs

Quaranta mesi di carcere per 104 milioni di euro? C'è chi, soprattutto in questo periodo di vacche magre, non ci penserebbe un attimo e rinuncerebbe a poco più di tre anni della sua vita, per un malloppo che potrebbe risolvere, almeno economicamente il resto dei suoi giorni.

È un po'il caso di , il whistleblower, lo spione ex manager di Ubs, che rivelò all'Internal Revenue Service, come...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 12 set 2012 10:04

Articoli suggeriti
L'imminenza delle elezioni americane mette in forse il raggiungimento di un accordo entro la fine del 2012