Accedi13/22°

Credit Suisse deve arginare le perdite

La Banca nazionale svizzera mette in guardia gli istituti sistemici ad arginare le perdite di capitale. Credit Suisse perde 76 centesimi per azione

Credit Suisse necessita di un "notevole aumento" di capitale entro la fine dell'anno per prepararsi ai rischi che potrebbero derivare da una possibile escalation della crisi del debito in Europa. Lo ha rivelato oggi in un comunicato la Banca nazionale svizzera.

Per la grande banca svizzera, dato il basso punto di partenza e i rischi dati dal contesto, è essenziale riuscire ad arginare le perdite di capitale di base riferite all'anno in corso...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 14 giu 2012 12:19