Accedi4/10°

Adoboli libero

L'ex trader di Ubs Kweku Adoboli, accusato di aver provocato un buco da 2,3 miliardi di dollari, è stato rimesso in libertà

L'ex trader di Ubs Kweku Adoboli, accusato di aver provocato un buco da 2,3 miliardi di dollari, è stato rimesso in libertà su cauzione da un tribunale di Londra.

Adoboli, che nega le accuse di frode e falso contabile relative alla perdita, era stato arrestato lo scorso settembre e in febbraio una sua prima richiesta di tornare libero era stata respinta.

Non sono chiare le condizioni in base alle quali adesso il trader è stato rilasciato se non che dovrà abitare a casa di un amico, assoggettarsi al "coprifuoco" e portare il braccialetto elettronico. Il processo comincerà il 3 settembre.
joe | 8 giu 2012 17:06