Accedi11/23°

Spagna in ginocchio

I correntisti fuggono da Bankia e Moody's declassa Regioni e 16 istituti di credito. Si aggravano le condizioni di salute dell'Eurozona

La sofferenza dei paesi periferici continua. Dopo le tensioni in Grecia sull'eventualità di ritornare alla dracma e il downgrade di 26 banche italiane, ora Moody's declassa anche le banche iberiche.

L'abbandono dei risparmiatori di Bankia, le Regioni declassate e la bocciatura, da parte dell'agenzia di rating, di numerosi istituti di credito sono tre bastonate alle ginocchia che hanno piegato la Spagna e la sua credibilità finanziaria su fronte internazionale, costringendo Madrid a chiedere aiuto e clemenza all'Ue per preservare la moneta unica...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 18 mag 2012 09:53