Accedi13/22°

Petrolio: Berna si dissocia da Bruxelles

Se Europa e Usa boicottano i rifornimenti di greggio dall'Iran, la Svizzera continua l'importazione

Ultimamente la Svizzera sembra voglia navigare controcorrente. Dopo la decisione del governo di reintrodurre il contingentamento dei permessi di dimora per i lavoratori provenienti dall'Ue-8, cioè dagli Stati dell'Est Europa come Polona, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Lituania Estonia e Lettonia, non gradita dall'Unione Europea, la Confederazione si distanzierebbe da Bruxelles su un altro tema cruciale: l'importazione di greggio dall'Iran...

(per leggere tutto l'articolo clicca qui)

ticinofinanza.ch
sgr | 20 apr 2012 09:28