Accedi
Commenti 1

Un figlio, un assegno?

A Piazza del Corriere con Paolo Beltraminelli si parla della riforma fiscale e sociale con particolare attenzioni alle famiglie

Sgravi fiscali: sì o no? Il nodo si ripropone dopo anni di letargo per una politica che aveva fatto animatamente discutere e aveva diviso. Il Governo ha varato un nuovo pacchetto che costituisce la prima tappa di un percorso lungo e complesso, ma oggi non si sa se il progetto attualmente sul tavolo riuscirà a superare lo scoglio o se ci sarà un nuovo naufragio.

Rispetto al passato c’è però una grande novità. Il Consiglio di Stato, coscio che una riforma fiscale classica non sarebbe stata per nulla gradita a sinistra, ha tentato di accontentare tutti. Sgravi fiscali, ma anche misure a carattere sociale. La mossa più eclatante è il principio «un figlio, un assegno»: chi procreerà incasserà 3.500 franchi. Anche se potrà vantare redditi fino a 140 mila franchi annui.

Va bene così? Questo minestrone soddisferà tutti i palati? Se ne parlerà martedì 10 ottobre su TeleTicino dalle 20.30 a Piazza del Corriere condotta da Gianni Righinetti. In studio il direttore del DSS Paolo Beltraminelli, Alessandra Gianella (PLR), Pelin Kandemir Bordoli (PS) e Amanda Rückert (Lega).

Chiamateci allo 091-640.15.23

Scriveteci su WhatsApp allo 079-500.43.50

Redazione | 10 ott 2017 06:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'