Accedi
Commenti 5

Pasticcio Argo 1: quale via d’uscita?

A Piazza del Corriere il mandato diretto da 3,4 milioni con tutti i suoi colpi di scena. Ospiti i capigruppo

Se ne parla da mesi senza trovare una via d’uscita. Il caso del mandato diretto del DSS alla ditta di sicurezza Argo 1 per la gestione di alcuni centri per richiedenti l’asilo ha fatto registrate un crescendo di colpi di scena.

L’arresto del titolare, il coinvolgimento di un dipendente simpatizzante dell’ISIS, la firma del consigliere di Stato, il giudizio all’acqua di rose del Governo, le contraddizioni emerse dalle audizioni dei funzionari davanti alla speciale commissione della Gestione e le tante cose non dette, ma poi emerse con il passare dei mesi. La storia di questo mandato diretto dotato di 3,4 milioni di franchi potrebbe ispirare qualcuno per un film dalla suspense garantita. Resta solo da capire quale sarà il finale.

Di Argo 1 e dei suoi tormenti si discuterà martedì 26 settembre dalle 20.30 su TeleTicino a Piazza del Corriere dove Gianni Righinetti ospiterà i capigruppo Alex Farinelli (PLR), Maurizio Agustoni (PPD), Daniele Caverzasio (Lega) e Ivo Durisch (PS). Non mancheranno le interviste ad alcuni protagonisti e contiamo anche sulle vostre domande.

Chiamateci allo 091-640.15.23. Scriveteci su WhatsApp 079-500.43.50.

Redazione | 26 set 2017 06:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'