Accedi
Commenti 6

La notte più lunga di Cassis

A Piazza del Corriere il Consiglio federale: l’attesa, gli aneddoti e da Berna le voci dei protagonisti

Ignazio Cassis, le emozioni, l’attesa e le strategie. Sarà una puntata movimentata quella odierna di Piazza del Corriere condotta da Gianni Righinetti, dedicata alla notte più lunga, quella dell’attesa di mercoledì 20 settembre 2017. Un giorno che potrebbe essere storico per la Svizzera italiana.

Gli scommettitori danno in ascesa Cassis, destinato a sedere su una delle sette poltrone del Consiglio federale. Ma sarà davvero così o alla fine uno dei due candidati romandi avrà la meglio? L’attenzione del Ticino è tutta rivolta a Berna e così sarà anche per Piazza. Avremo collegamenti con la capitale, faremo ballare i telefoni di colleghi giornalisti, ma soprattutto dei politici che contano, per capire che aria tira in vista della notte dei lunghi coltelli.

In studio avremo quattro vecchi (nel senso di esperti) lupi di mare della politica ticinese e federale. Politici dalle mille battaglie per conoscere aneddoti, ma anche per ripercorrere ciò che Cassis e il suo PLR hanno fatto e detto. Si tratta di Giorgio Giudici (PLR), Attilio Bignasca (Lega), Igor Righini (PS) e Fabio Bacchetta Cattori (PPD).

Ma poi vogliamo sentire anche il pubblico, chiamate e scriveteci per dire la vostra. Chiamateci allo 091-640.15.23. Scriveteci su WhatsApp 079-500.43.50.

Redazione | 19 set 2017 06:07

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'