Accedi
Commenti 7

"Ho provato il nuovo iPhone X e..."

La recensione di Serena Bergomi sull'ultimo attesissimo prodotto della Apple: "Va a una velocità sovrumana"

È arrivato negli Apple Store di tutto il mondo lo scorso 3 novembre. Serena Bergomi ha provato il nuovo iPhone X, pubblicando le sue impressioni sul suo blog www.limbucata.ch. Vi riportiamo qui di seguito un estratto (per l'intera recensione e le foto clicca qui). 

"Cominciamo con il dire che quando ti arriva è un po’ come Natale! All’interno ci sono le solite cuffiette (e un adattatore per iPhone 6s e precedenti), la presa con il cavo per l’alimentazione e quel piccolo utensile che ti serve per estrarre la SIM (...)."

Io arrivo da un 6s plus, questo è leggermente più corto e più stretto ma in compenso lo schermo, con l’eliminazione del tasto home e l’allungamento verso l’alto ci ha guadagnato.

A tenerlo in mano ho la percezione che sia un po’ più pesante, ma allo stesso tempo mi dà quella sensazione di solido, non di giocattolo. Questo perché è realizzato con vetro. Inoltre è resistente agli schizzi, all’acqua e alla polvere (...).

Ci ho messo solo un giorno ad abituarmi al cambio, ovvero a dimenticarmi di accedere al telefono tramite il riconoscimento dell’impronta digitale ma con Face ID (o con codice qualora la faccia non fosse disponibile.

La prima cosa che mi sento di dirvi è che VA A UNA VELOCITÀ SOVRUMANA. Non so se è perché ormai con tutti gli aggiornamenti disponibili (siamo ad iOS 11.1), gli apparecchi subiscono rallentamenti ogni qualvolta scarichi quello successivo, oppure è perché davvero è una bomba. Sta di fatto che a qualsiasi input risponde in tempo zero, il che dà soddisfazioni, specialmente quando scrivi un messaggio.

Dicevamo del tasto Home, che ormai non c’è più. Per tornare sulla schermata principale quindi si scorre dal basso verso l’alto. Mentre per chiudere le applicazioni o vedere tutte le finestra aperte, mentre scorro dal basso verso l’alto, faccio una virata a destra. Per attivare il telefono invece basta un tocco qualsiasi sullo schermo.

Una novità che ho apprezzato è nella fotocamera. A parte la qualità delle foto, è stata aggiunta una funzione “ritratto” con alcune particolarità per la luce.

Per fare uno screenshot (scattare una fotografia dello schermo per intenderci), in assenza del tasto home si premono contemporaneamente uno dei due tasti volume e il tasto destro del telefono. Così come per spegnere il telefono, tenere premuti tasto destro e uno dei tasti volume così da far comparire la schermata di spegnimento.

Se proprio proprio devo trovare un lato negativo, non si può più vedere sulla schermata home la percentuale di batteria ma bisogna far scorrere verso il basso da in alto a destra.

Una cosa che ho scoperto di poter fare è ricaricare il cellulare appoggiandolo nel vano porta oggetti della macchina (che è già predisposto per questa funzione). Quindi in auto: niente più fili!

Ho optato per una cover altrettanto resistente e sto meditando di coprire lo schermo con un vetrino resistente per non graffiarlo, anche se mi spiace perché è proprio bello così! Decisamente sono più che soddisfatta del mio nuovo telefono, che si merita un 9!"

Redazione | 6 nov 2017 16:38

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'