Accedi13/24°

PornoTube: video hard girati e condivisi dagli utenti

PornoTube è un nuovo servizio di condivisione di video e altri file multimediali prodotti e caricati direttamente dagli utenti

Non a caso è stato definito un clone di YouTube, da cui ha ripreso gran parte degli elementi distintivi, a cominciare dall’accesso completamente gratuito a qualsiasi risorsa. Internet in diretta Come è ben noto, tutti i maggiori applicativi online di video-sharing (a cominciare da YouTube per arrivare a Google Video), attuano rigorose politiche di filtraggio per i contenuti porno, che vengono immediatamente eliminati, anche con l’aiuto degli utenti che sono invitati a segnalare eventuali video “espliciti” o offensivi.

Da un punto di vista tecnologico, PornoTube è veramente ben fatto: permette di condividere e visualizzare foto, file audio e filmati amatoriali attraverso un buon lettore Flash. Il tutto in una logica esplicitamente “social”: ogni risorsa può essere commentata, votata, etichettata, oltre a poter essere scaricata sul proprio hard-disk. Non mancano i feed Rss, per la sottoscrizione di specifici canali, ed è prevista anche la possibilità di navigare i contenuti attraverso “tag-cloud” o secondo il proprio orientamento sessuale.

Grazie alla sua semplicità ed usabilità, PornoTube è destinato ad avere effetti dirompenti sul web, sicuramente maggiori di quelli provocati dalla condivisione di materiale porno attraverso le reti peer to peer. Un successo che potrebbe arrivare ad intaccare gli interessi economici di molti servizi porno a pagamento, uno dei settori più floridi degli affari online. Resta da capire come verranno risolti i problemi di privacy e copyright, due questioni che stanno creando non pochi grattacapi anche a YouTube.

Mytech.it
Filo | 25 giu 2008 10:10

Articoli suggeriti
Il regista di Traffic ha ingaggiato la pornostar Sasha Grey come protagonista di "The Girlfriend Experience" il suo prossimo film