Accedi13/23°

USA: non si venderanno i tablet Samsung

Il giudice Lucy Koh in favore di Apple. Bloccate le vendite di Galaxy negli USA per aver infranto dei brevetti

Apple incassa un'importante vittoria. Il giudice distrettuale di San Jose in California, Lucy Koh, ha bloccato la vendita negli Stati Uniti del tablet Samsung Galaxy Tab 10.1. "Samsung ha il diritto di competere ma non ha il diritto di farlo in modo scorretto, inondando il mercato con prodotti" che infrangono i brevetti, afferma il giudice Koh.

Per Samsung - riporta il Financial Times - si tratta di una sconfitta. La società si dichiara delusa e assicura che prendnerà "tutte le inizitive legali" del caso. "Non ci attendiamo che la decisione abbia un significativo impatto sulle nostre attività perché abbiamo un'ampia gamma di prodotti Galaxy Tab", spiega Samsung.

Apple e Samsung si sfidano in tribunale dal 2010. Le due società sono impegnate in più di 30 azioni legali una contro l'altra in quattro continenti. Apple accusa Samsung di aver copiato il design dell'iPhone e dell'iPad nei suoi prodotti Galaxy, mentre Samsung ritiene che i prodotti Apple violino la propria tecnologia.


ATS
maxt | 27 giu 2012 17:18

Articoli suggeriti
Il giudice: "I tablet Galaxy non hanno la stessa raffinata ed estrema semplicità che è propria del design Apple"