Accedi
Commenti 1

Cadavere ripescato dal fiume dopo 17 anni

Il corpo dell'uomo, scomparso dal 2001, è stato trovato all'interno di un'auto rimasta per tutto il tempo nell'Aar

Il cadavere di un uomo scomparso dal 2001 è stato trovato all'interno di una vettura rimasta per tutto questo tempo nel fiume Aar a Brugg, in Argovia. L'auto è stata ritrovata lunedì da operai che stavano effettuando scavi in un banco di sabbia.

Dagli accertamenti effettuati è emerso che si tratta di una persona che all'epoca aveva 73 anni, ha fatto sapere oggi la polizia argoviese, confermando un'anticipazione di 20min.ch.

La vettura ripescata dal fiume era riempita di fango e detriti: al suo interno il cadavere dell'uomo era ancora allacciato alla cintura di sicurezza. La polizia è riuscita ad identificare la persona grazie al numero di targa. Come già si era pensato all'epoca, gli inquirenti ritengono che si sia trattato di un suicidio, ha precisato un portavoce della polizia.

Redazione | 12 lug 2018 16:51

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'