Accedi

Rohingya: 23 maggio giornata nazionale di raccolta fondi

Il 23 maggio la Catena della Solidarietà e la SSR organizzano una giornata nazionale di raccolta fondi a favore dei Rohingya. Il denaro è destinato ai campi profughi in Bangladesh, dove il monsone in arrivo aggraverà ulteriormente la situazione.

Nei centri di raccolta di Zurigo, Ginevra, Lugano e Coira verranno registrate promesse di donazione dalle 07.00 alle 22.00. I soldi possono già essere versati online prima della giornata di raccolta sul sito www.catena-della-solidarieta.ch oppure sul conto postale 10-15000-6 (menzione "Rohingya"). Le polizze di versamento della Catena della Solidarietà sono a disposizione in tutti gli uffici postali.

Stando a uno studio dell'Università di Dakha, l'imminente monsone causerà gravissimi problemi di approvvigionamento a circa 220'000 persone (acqua, alimentazione, medicine, alloggi ecc.). Circa 24'000 persone dovranno essere trasferite in zone più sicure, sottolinea un comunicato odierno della Catena della Solidarietà.
ATS | 16 mag 2018 14:53