Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Grossa frana in Vallese

La strada del passo della Forclaz è stata travolta dallo smottamento. Si cercano eventuali vittime - GALLERY

Una grossa frana è caduta stamane verso le 06.00 sulla strada del passo della Forclaz (VS). Stando ai primi accertamenti, lo smottamento non ha provocato vittime, ma verifiche sono ancora in corso sul posto. Alcuni blocchi di pietra si sono fermati in prossimità del villaggio di Trient.

La frana si è verificata 200 metri dopo il culmine del passo della Forclaz in direzione di Trient, ha indicato la polizia cantonale vallesana. Una parte della roccia di un volume stimato a 3500 m3 si è staccata sotto l'effetto del gelo e ha tagliato in due la strada del passo su una lunghezza di circa 50 metri.

Verso le 12.00 non è ancora stato definitivamente scartato il rischio di ulteriori smottamenti. A titolo precauzionale, tre abitazioni ospitanti una decina di persone, sono state evacuate dalle autorità locali. L'accesso alla "bisse" (canale per il trasporto dell'acqua) di Trient è stato pure vietato.

Importanti lavori di protezione e di sgombero sono necessari per liberare l'asse stradale che resterà chiuso diversi giorni. Solo la linea ferroviaria TMR permette il collegamento tra Martigny e la Francia. Oltre alle polizie cantonale e municipale, il geologo cantonale e i soccorritori di Air-Glaciers si sono recati sul posto.

ATS / Redazione | 13 gen 2018 12:40

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'