Accedi
Commenti 2

Si dimette Consigliera di Stato friburghese Marie Garnier

Garnier è sospettata di aver fornito ai media informazioni interne e confidenziali

La consigliera di Stato friburghese Marie Garnier ha annunciato oggi le proprie dimissioni dal governo cantonale. Una commissione speciale del Gran consiglio era stata incaricata in settembre di esaminare la revoca dell'immunità della "ministra" ecologista.

Marie Garnier è sospettata di aver fornito ai media informazioni interne e confidenziali. In agosto il procuratore generale Fabien Gasser ha chiesto la revoca dell'immunità per poter interrogare la 55enne. L'ipotesi di reato è violazione del segreto d'ufficio.

ATS | 8 nov 2017 15:43

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'