Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Guy Parmelin in Bregaglia. C'è ancora rischio di colate

Il consigliere federale è rimasto impressionato dall'ottima collaborazione sul posto tra i vari enti. FOTO

Il consigliere federale Guy Parmelin ed il consigliere di Stato grigionese Christian Rathgeb hanno visitato la Bregaglia mercoledì sul mezzogiorno. Hanno partecipato ad una seduta dello stato maggiore del Comune di Bregaglia e si sono informati su ulteriori necessità del Comune per far fronte alla situazione creatasi. Il consigliere federale Parmelin è rimasto positivamente impressionato dall’ottima collaborazione sul posto tra i vari enti, nella quale l’esercito ha avuto un ruolo importante ma finora poco visibile.

Il consigliere di Stato Christian Rathgeb ha affermato che l’organizzazione per la gestione della crisi sia un modello da seguire per una collaborazione pragmatica. La rete di specialisti creata per Bondo ha come obiettivo quello di ridare al più presto un po’ di normalità alle persone colpite. L’abbreviazione “DPS” in Bregaglia sta per “difesa, protezione della popolazione e solidarietà” ha aggiunto Martin Bühler, capo d’intervento. Egli ha ringraziato per le innumerevoli offerte di aiuto in loco provenienti da privati e ditte, sottolineando però che al momento è ancora troppo presto. Il pericolo di una nuova colata detritica è ancora troppo grande.

Guarda le foto nella gallery

Redazione | 13 set 2017 16:13

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'