Accedi
Commenti 12

"Freysinger ha pagato i suoi numerosi scandali"

Cristophe Darbellay ha commentato l'esito della sfida elettorale vallesana. "Ora spero ci sia più rispetto"

Trionfatore nel primo turno, terzo nel secondo, ma nonostante questo eletto in Governo. Il candidato PPD al Consiglio di Stato vallesano Cristophe Darbellay ha visto la ‘sfida a distanza’ con Oskar Freysinger. L’obiettivo dichiarato del PPD, infatti, oltre al triplo seggio era anche l’estromissione del ministro UDC dal Governo cantonale.

Missione compiuta, con Freysinger relegato al sesto posto. Un risultato che Darbellay – che in questa campagna elettorale era stato pesantemente criticato dall’UDC per le sue note vicende extraconiugali – ha commentato con soddisfazione al Tages Anzeiger: “Il popolo ha parlato ed è stato chiaro: qui non c’è spazio per una politica come quella di Donald Trump negli USA o di Marine Le Pen in Francia”.

“Mi dispiace per l’uomo Oskar Freysinger – ha proseguito – Mentre per il politico Freysinger… Diciamo cha ha pagato una politica troppo aggressiva e i suoi diversi scandali”.

“Ora spero ci sia più rispetto”, ha concluso.

Redazione | 20 mar 2017 13:16

Articoli suggeriti
Al secondo turno delle cantonali per il rinnovo del Governo, l'esponente UDC è stato superato da Frédéric Favre
Nelle elezioni per il Consiglio di Stato Darbellay il più votato. Si andrà al ballottaggio
Domenica le attese elezioni in Vallese: partiti spaccati da lotte intestine e alleanze contro Freysinger (UDC)
Fa discutere la campagna di alcuni contestatori del ministro vallesano. Raccolti quasi 40'000 franchi
Il consigliere nazionale Roger Köppel irrompe nella campagna elettorale vallesana. Ma Freysinger si arrabbia
Criticata la presenza del consigliere di Stato vallesano a un congresso a Berlino. "Inaccettabile" per la sinistra
Parla l’amante di Christophe Darbellay: “Ho la fortuna di essere la sua madre terrena”
L'ex presidente PPD ha avuto un figlio a seguito di una scappatella sessuale. Lombardi: "Auguri comunque"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'