Accedi0/8°

Grigioni: a 222 km/h negli 80!

Un motociclista italiano di 26 anni è stato "preso" dal radar a Rona, sulla strada dello Julier

Costerà molto cara la bravata che un motociclista italiano ha voluto fare nel Canton Grigioni per la precisione a Rona, sulla strada dello Julier.

Infatti il centauro 26enne ha pensato di bene di sfrecciare a 222 km/h dove il limite è di 80. Forse il centauro non conosceva la proverbiale predisposizione grigionese ad usare con molta frequenza i radar. Per il momento il problema non si porrà, in quanto il centauro ha ricevuto il divieto di circolazione in Svizzera.
minols | 17 ago 2012 11:06