Accedi11/23°

Vallese: bimbo muore in piscina

È accaduto a Fully. Aveva due anni. Anche il fratellino di sette anni versa in gravi condizioni. Avevano aperto la barriera di sicurezza

Un bimbo di due anni è morto ieri sera all'ospedale e suo fratello di sette versa in gravi condizioni dopo che i due sono caduti nella piscina di casa a Fully (VS), indica oggi la polizia cantonale in una nota. Il fratello maggiore è attualmente ricoverato al Centro ospedaliero universitario vodese (CHUV) a Losanna.

I due fanciulli giocavano sulla terrazza di casa davanti alla piscina, da cui erano separati da una barriera di sicurezza, spiega il comunicato. La madre è entrata un istante in casa e quando è tornata all'esterno ha constato che la barriera di sicurezza era aperta e che i due figli erano finiti in acqua. Si è tuffata e li ha subito estratti, ma entrambi erano già privi di conoscenza.

I due bambini sono stati elitrasportati da Air-Glaciers all'ospedale di Sion (VS), dove il minore è deceduto in serata. Il fratello, in gravi condizioni, è stato trasferito al CHUV.
joe | 17 ago 2012 11:52