Accedi13/23°

GR: bimba di dieci settimane morta dopo caduta in torrente

Una bimba italiana di dieci settimane che domenica pomeriggio era caduta in un torrente sopra St. Moritz è morta mercoledì all'ospedale cantonale di Coira per la gravità delle ferite riportate alla testa. Lo riferisce oggi la polizia cantonale.

Una coppia italiana era a spasso con i due figli nei pressi della stazione della funivia Signal (2130 m), quando, per motivi che l'inchiesta deva ancora chiarire, attraversando un ponte il passeggino con la piccola è caduto in un torrente da un'altezza di tre metri.


ATS
ATS | 10 ago 2012 12:26