Accedi14/25°

Clienti di PostFinance vittima di phishing

I clienti di PostFinance sono stati vittima oggi di un tentativo di phishing, una truffa tramite cui si cercano di ottenere informazioni personali sensibili. L'inganno è stato messo in atto attraverso l'invio di un messaggio di posta elettronica. L'istituto finanziario consiglia la massima prudenza.

La notizia è stata confermata dal portavoce di PostFinance, Alex Josty. Vari indizi mostrano che l'e-mail è falsa, ha precisato. Ad esempio la firma, "PostFinance ONLINE", che fa riferimento a una divisione che non esiste, oppure i molti errori di ortografia e grammatica.

Questi attacchi, divenuti frequenti, vengono praticati da 7-8 anni, ha rilevato Josty. "Quest'anno non registriamo un aumento dei casi, al contrario: la popolazione è stata sensibilizzata", ha affermato.


ATS
ATS | 30 lug 2012 17:47